Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prato - "C. Livi"
06-11-2012, 08:39 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-11-2012 09:08 AM da Editor.)
Messaggio: #1
Prato - "C. Livi"
[Immagine: Premio%20Gaber%202011%20prato.jpg]

Regione: Toscana
Provincia: Prato
Località: Prato
Ordine e grado: Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado
Denominazione: "C. Livi"

Ha partecipato: 2a edizione 2010/2011
Sezione: Teatro
Titolo del progetto: Lavori obliqui
Referenti interni: Mila Fioravanti
Referenti esterni: ---

-----------------------------------------

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

I ragazzi del Liceo Scientifico “Carlo Livi” di Prato oggi 3 Maggio alle 10,30 hanno presentato il loro spettacolo intitolato “Lavori obliqui”. I 24 ragazzi coinvolti nella rappresentazione – un unico atto di 40 minuti – sono stati guidati nella realizzazione dalla professoressa Mila Fioravanti con l’aiuto del regista Massimo Bonechi. Il testo nasce da un laboratorio teatrale multiclasse dello scorso anno, durante il quale il regista ha rielaborato situazioni idee e battute scaturite dai ragazzi stessi.

I ragazzi hanno presentato un’opera originale che come tema principale ha quello del lavoro. Che cos’è il lavoro? A cosa serve? Gli spunti per le riflessioni – sia serie che divertenti – arriveranno attraverso le vicende di due strampalati uffici in lotta per la sopravvivenza. È proprio in questo ambiente che si intrecciano varie storie: da quelle dal carattere sentimentale a quelle più propriamente surreali e drammatiche.

La commedia parte con una carrellata di tutti gli stereotipi che si possono incontrare in un ambiente di lavoro – lo stakanovista, il fannullone, l’isterica, l’impegnata, la stagista, il piacione… – che si trovano tutti a vivere la drammatica situazione del taglio del personale. Ognuno, da solo o insieme agli altro colleghi, saprà trovare la soluzione…

Un simpatico e dissacrante lavoro quello dei ragazzi pratesi, che è stato molto apprezzato anche dalle altre scuole presenti in sala, cioè le medie di Catania e le superiori di Venosa (PZ), Sarzana (SP), Crema (CR) e Novara.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-11-2012, 03:42 PM
Messaggio: #2
RE: Prato - "C. Livi"
Marcello Siboni e Sara Martinelli (a nome dell'ITCG PACIOLI) scrive:
10 maggio 2011 alle 19:44
Il vostro spettacolo ci è piaciuto moltissimo per i movimenti, la presenza scenica, l’ ottima recitazione. Per noi un insieme di potenti emozioni che porteremo con noi . Troviamo il vostro modo di lavorare molto vicino al nostro, quindi per questo lo abbiamo apprezzato ancora di più. Vi auguriamo tantissima fortuna e che il vostro talento venga riconosciuto in tutto il mondo!!!
Baci e abbracci dai vostri amici dall’ Istituto Comprensivo Angelo Musco di Catania.

Guido Giorgi(Liceo T.Parentucelli Sarzana) scrive:
10 maggio 2011 alle 19:44
ragazzi è stato un vero piacere assistere al vostro spettacolo;
veloce,comico,gustoso e a tratti con punte di amara ironia.
siete stati tutti,dal primo all ultimo,molto bravi
è stato poi un piacere conoscervi e passare qualche ora a confrontarci assieme a voi
sperando di poterci rivedere e restare in contatto vi auguro ogni bene.
Antani.perdue.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)