Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Nasce la Rete
22-06-2013, 06:54 PM
Messaggio: #1
Nasce la Rete
L'obiettivo "Rete" non è sicuramente semplice e forse anche alquanto ambizioso, ma appare come una tappa fondamentale per proseguire in questo percorso di crescita comune indirizzato ai ragazzi.
Ormai siamo consapevoli di essere veramente in tanti a condividere finalità, emozioni e metodi.
Tanti soggetti uniti da una molteplicità di fattori che, giunti a questo punto, devono trovare una concretizzazione fattiva.
Il "marchio" Premio Gaber è diventato oggi un marchio riconosciuto e stimato; un marchio che può e deve portare benefici comuni per calmierare (come diceva il buon Mike) un settore sempre più confuso, in crisi di obiettivi e di regole.
Questa nostra apertura, questa nostra volontà di distribuire benefici senza appropriarsene in maniera centralizzata non è dovuta ad un'anima angelica, quanto ad una ferma convinzione che soltanto INSIEME riusciremo a fare qualcosa che abbia un valore oggi e nel tempo ... Libertà è Partecipazione, ricordate?
La Rete (o Officina o in qualsiasi altro modo vorremo chiamarla, ammesso che il nome abbia importanza) non sarà di semplice costruzione e non sarà immediata, ma come dicevano i nonni: "Se non si comincia ..." ...
Questo spazio nel Forum è l'unico spazio digitale/informatico che possiamo frequentare tutti, compresi coloro che non hanno o non usano più di tanto lo spazio Facebook che, inoltre, è molto anarchico e poco consono ad una "mission" di questo tipo.
Chiudo con una preghiera: non ci è mai piaciuto calare dall'alto decisioni nostre in maniera totalitaristica, quindi mi auguro che qualsiasi cosa nasca, nasca da una riflessione COMUNE e non sfornata bella e pronta dal "Premio Gaber".
Vi abbraccio tutti e ... AL LAVORO!
Alessandro.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-05-2014, 09:04 AM
Messaggio: #2
RE: Nasce la Rete
Troppi laboratori che si stanno chiudendo proprio adesso... Solo dopo i primi di giugno potrò leggere bene tutto riguardo la rete.
Per adesso vi dico che è veramente un'ottima idea. Mi parrebbe importantissimo dare un aiuto alle scuole che vogliono accogliere il laboratorio teatrale al loro interno circa i criteri di qualità dei progetti e la scelta del conduttore. Spesso le scuole scelgono la proposta più economica e ci sono tantissime persone che non sono sufficientemente qualificate per fare i conduttori. Vero è che negli ultimi anni mancano anche le occasione di formazione per i giovani o vecchi conduttori e un momento di scambio tra gli esperti di teatro che lavorano nelle scuole.
Mi piacerebbe anche condividere delle idee sulle modalità, il numero degli incontri e le finalità del laboratorio nella scuola. Le scuole, i professori e i dirigenti amano gli spettacoli di Natale, di Pasqua, di fine anno. Amano anche i premi e i riconoscimenti in genere. Vogliamo dirlo una volta per tutte che invece ciò che conta veramente sono i ragazzi e il valore del percorso fatto, tra cui c'è anche lo spettacolo?
Vogliamo affermare che il nostro è un lavoro importante, quello dell'educatore e del formatore, di importanza pari a quella dell'insegnante di matematica?
Siamo precari, non garantiti, considerati come collaterali, spessissimo sottopagati...
Ma amiamo il nostro lavoro... amiamo e rispettiamo i ragazzi... e, caso strano... loro amano e rispettano noi!!!!!
Perchè non fare un MANIFESTO del laboratorio teatrale con dei punti IMPRESCINDIBILI affinchè si possa parlare di valore educativo?
Perchè non creiamo una rete TRA i conduttori teatrali con circolazione di idee, testi, progetti, proposte di incontri e di scambio?
Potrei scrivere per ore...
Ma oggi ho lo spettacolo di Fabbricateatro... e devo andare! Bacioni a tutti. Ketti
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-05-2014, 11:16 AM
Messaggio: #3
RE: Nasce la Rete
Intanto: com'è andato lo spettacolo?
Quindi: Ketti, quando corri qui da noi per sommergerci di questi fantastici concetti che ci danno tanto energia e fiducia nel domani Comune?
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-05-2014, 09:35 AM
Messaggio: #4
RE: Nasce la Rete
Ciao! Lo spettacolo è andato molto bene... una ventina di ragazzi sul palco, tra cui i 6 che avete conosciuto. Aggiunte due scene tra cui una tratta dal monologo di Gaber "La paura". Teatro pieno e tante altre emozioni. Abbiamo tutti già voglia di ripartire!!!! Ho letto che avete intenzione di organizzare anche quest'estate delle settimane. Potrebbe essere che passiamo di lì... giusto perché abbiamo terminato il Brunello di Montalcino... ah ah ah ...
Scherzi a parte, ho molta voglia di condividere idee e riflessioni attorno ad argomenti che difficilmente trovano spazio anche all'interno della mia Compagnia.
Ho provato per tanto tempo a mettere in relazione i laboratori teatrali del mio territorio per un lavoro comune, e non ci sono mai riuscita...
Ma rinunciare non fa parte del mio carattere... quindi... a presto! Bacioni! Ketti
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-05-2014, 10:11 AM
Messaggio: #5
RE: Nasce la Rete
Carissima Ketti ... ci piacciono molto questi tipi di minacce!
La sfida è raccolta!!!
Il problema alla fine è sempre lo stesso: o ci si mette in gioco in prima persona attraverso la costruzione di relazioni (magari difficoltose perché siamo pur sempre esseri umani, ma sane) o si "assiste allo spettacolo di altri" magari concedendoci il lusso della critica gratuita ... un po' come l'italiano medio che diventa allenatore della nazionale al bar Smile
Noi vediamo tanta voglia di osare da parte di noi grandicelli e, soprattutto, dei ragazzi ... ragazzi che vogliono osare e ci chiedono di osare, quindi ... AL LAVORO!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)