Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Pensiero personale
07-05-2014, 09:32 PM
Messaggio: #1
Shocked Pensiero personale
Ciao, sono Caterina Lo Presti da Gorizia e sono una studentessa del terzo anno di superiori presso l'Istituto "Cossar" , indirizzo "Sociale".È da poco che sono in questa scuola e quando ho saputo che parteciperemo al "premioGaber" non pensavo che la scuola organizzasse questo tipo di cose. Mi ha sorpreso perché ho sempre avuto una considerazione negativa sulle scuole che fin ora ho frequentato, dove si limitavano solo all'apprendimento teorico. Devo essere sincera a me non piace molto recitare, a me piace di più cantare, ma mi ha aiutato a cambiare idea quando intorno a me vedevo i miei compagni che si divertivano, si concentravano, si aiutavano a vicenda. Penso che il teatro sia proprio una forma di benessere collettivo in cui ti aiuta a relazionarti con gli altri, a vedere un po' più chiaro, dove sono i tuoi limiti,le tue paure...soprattutto quando dovevo relazionarmi con i disabili.
Non so cosa aspettarmi quando arriverò a Grosseto ma so che fino a qui ho già un bagaglio di esperienze nuove mentre nel l'altro bagaglio vuoto sono sicura che lo riempirò, che quasi non riuscirò a chiuderlo!

Cordiali saluti, Caterina Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-05-2014, 09:59 PM
Messaggio: #2
RE: Pensiero personale
Caterina ... che bello che tu scriva queste cose! E addirittura prima di essere qui con noi.
Per dirti la verità questa edizione è molto particolare e si respira un'aria molto buona.
Spero che ti divertirai e che ti porterai indietro a casa un bellissimo ricordo.
E quando arriverai, ti preghiamo di presentarti. Così potremo ringraziarti personalmente di questi bellissimi pensieri.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
12-05-2014, 05:07 AM
Messaggio: #3
Rainbow RE: Pensiero personale
Caterina Lo Presti 12/05/2014

Ciaooo!!! Smile sono le 23.21, in letto con la febbre, stanchissima dopo 7 ore di viaggio ma non c'è la faccio proprio, a rimandare questo momento in cui posso finalmente esprimere le mille emozioni che ho attraversato in questi giorni. Sono contenta che ci sia un Forum perché a parole non riuscirei a esprimere tutto quello che ho dentro...ho mille cose da dirvi! E spero di ricordarmele tutte! Non so se già mi conoscete, ma mi presento di nuovo: sono Caterina Lo Presti da Gorizia, studentessa dell'Istituto "Cossar" dell"indirizzo Sociale. Prima di partire avevo scritto un giudizio, su cosa era per me il teatro, ma dopo, avendolo vissuto concretamente (e per me era la prima volta!) ora posso aggiungere molti aspetti che mi erano sfuggiti e che grazie al "Premio Giorgio Gaber" ho avuto la fortuna di poter notare.
---> Eravamo tutti agitati prima di andare in scena, che persino ci siamo messi a ballare e a cantare xD ma tutti, secondo me (quello che ho percepito) non pensavamo a cercare di fare perfetto lo spettacolo, ma piuttosto di far emergere tutto quello che in quel momento riuscivamo a dare, senza pensare alle tante difficoltà che abbiamo incontrato. Di poter trasmettere nel miglior modo possibile, il "messaggio" ---> primo fra tutti, di far divertire i disabili, di creare uno spazio speciale per loro, in cui possono esprimere quello che hanno dentro, che per loro è l'unico momento di totale espressione libera. In realtà sono stati loro, i veri protagonisti. Sono stati loro la nostra forza. Alle prove ci hanno tolto una specie di corazza, dove noi la tenevamo ben stretta e cercavamo a tutti i costi di nasconderci dietro alle paure,alle insicurezze, ai disagi che a volte si prova stando vicino ai disabili...a me, personalmente, mi hanno messo alla prova! Mi hanno insegnato che quando si recita non bisogna essere solo preparati ma metterci il cuore perché secondo me, senza questo elemento, non si riesce a trovare nel pubblico un punto accessibile ai sentimenti...
Adesso sono le 04.30 e la stanchezza purtroppo è prevalsa...ora vi descriverò cosa è successo dopo lo spettacolo:
---> sarà perché sono successe tante emozioni tutte insieme (lo spettacolo, dei compagni e dei prof fantastici, un regista unico, l'ambiente suggestivo, persone delle altre realtà che mi hanno lasciato dei messaggi indelebili...ma la scintilla che ha provocato tutto questo mix, è stato quando ho cantato da solista, la canzone "Pensa" di Fabrizio Moro, mai e poi mai avrei immaginato, che mi provocasse dei sentimenti così nuovi,così belli,così spontanei, mai provati prima. Mentre cantavo non ho pensato minimamente a sentire se stonavo o no, se mi dimenticavo qualche parola, ma attraverso questa canzone credo che ho voluto svelare un po' della mia vita, in quel momento ho desiderato con tutto il cuore e con tutta me stessa, che quello che ho provato io, in quel momento spero di aver fatto riflettere il pubblico ma soprattutto spero di aver provocato un qualcosa in loro...
Non mi vergogno a dire che subito dopo lo spettacolo ho pianto, ma non dalla tristezza (perché magari non è andato come volevo lo spettacolo) ma dalla felicità!!! Felice di essere stata lì in quel momento, mai e poi mai avrei desiderato di essere da un'altra parte!...
Ci sono tanti momenti che rimarranno per sempre nel mio <3
-una serata in discoteca senza dover per forza bere
-non essere giudicata ma riderci sopra
-suonare il tamburo con persone che conosci pochissimo ma sembra che è da tanto che ci si conosce
-ballare senza mai fermarsi
-cantare a squarcia gola in corriera, a pranzo e a cena, senza minimamente provare vergogna, fino alla completa perdita della voce ^.^
-i due spettacoli che mi sono rimasti più impressi: quello del femminicidio della compagnia di Padova e quello dell'immigrazione) perché sono molto attuali e riflessivi
-sentirsi con i compagni di viaggio come un unica persona ma che ognuno di loro è unico e irripetibile, ognuno di loro mi ha lasciato qualcosa, c'è chi mi ha regalato un sorriso, chi un abbraccio, chi un conforto, chi una parola al momento giusto, chi una lacrima, chi un pensiero, chi una riflessione...
Penso che sia stata una delle poche esperienze, fatte fino adesso in cui mi sono sentita veramente libera e cito proprio il ritornello della canzone di Giorgio Gaber che mi ha accompagnato in questi bellissimi giorni (e che secondo me è il riassunto di tutta l'esperienza):
"La libertà non è star sopra un albero,
non è neanche il volo di un moscone,
la libertà non è uno spazio libero,
libertà è PARTECIPAZIONE"
...GRAZIE Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-05-2014, 07:19 AM
Messaggio: #4
RE: Pensiero personale
Emozioni e rossore diffuso ... che cose belle che sapete dire voi "young people"!!!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-05-2014, 03:47 PM
Messaggio: #5
RE: Pensiero personale
Ciao Smile sono Caterina Lo Presti e volevo sapere dove si può trovare tutte le foto che avete fatto e i video dei spettacoli...grazie!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-05-2014, 10:51 AM
Messaggio: #6
RE: Pensiero personale
Ti riassumo la situazione: fino a metà Giugno saremo impegnati con la chiusura della manifestazione che, per noi, non termina con la partenza delle scuole, ma con la fine di tutte le pratiche come la selezione dei vincitori, le targhe e simili.
Terminata questa fase viene fatta la selezione delle foto e il caricamento sul sito internet che prima deve essere aggiornato ... indicativamente fine Giugno.
Poi passiamo ai video, tenendo, però, conto che oguno di loro ci prende due giorni tra montaggio e caricamento, quindi non prima di Settembre inoltrato ... dipende dai problemi che incontriamo.
Quest'anno ci sarà una bellissima sorpresa ulteriore che ci porterà via del tempo: i Campus estivi che organizzeremo dietro vibranti richieste dei ragazzi che sono stati al Premio.
Dal 27 Luglio partiranno gli incontri estivi di una settimana ciascuno dove avremo la bellissima opportunità di incontrarci di nuovo!!!
Quindi ... a presto!!!
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-05-2014, 03:11 PM
Messaggio: #7
RE: Pensiero personale
UOUOUOUOUOUOUOUOUO la gente è felice per i campus
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-05-2014, 05:23 PM
Messaggio: #8
RE: Pensiero personale
Lo sappiamo ... infatti tu hai già 2 posti prenotati, visto che uno solo non ti basta! Smile
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-05-2014, 02:29 PM
Messaggio: #9
RE: Pensiero personale
tutti quelli che vuoi a costo di andarci io e te <3 sarebbe comunque un bellissimo soggiorno
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)