Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MIRANDA Ernesto
06-11-2012, 05:11 PM
Messaggio: #1
MIRANDA Ernesto
Nome Ernesto Miranda
Nato a San Giovanni rotondo il 27/10/1962
Residente a Maschito (PZ) Via Falcone e Borsellino n. 12/C2
Titolo di studio: Laurea in Filosofia 110/110 e lode, presso l’Università di Bari il 03/11/1987.
Ho studiato letteratura italiana presso l’Università di Bari sostenendo 14 dei venti esami previsti al fine di conseguire la laurea.
Ho collaborato con la professoressa Anna Clara Bova dell’Università di Bari, conducendo, da esterno, una ricerca sul pensiero tragico.
Ho collaborato inoltre con il professor Arcangelo Leone de Castris al progetto di un libro sulla scuola non ancora edito, a causa della improvvisa scomparsa del prof. de Castris.
Negli anni Novanta ho lavorato come giornalista, conduttore e autore di programmi presso diverse emittenti locali, quali Telemax, Telecento, Telenorba.
Nel 2003 ho contribuito, insieme ad alcuni miei alunni, alla fondazione dell’associazione culturale “Il dubbio” (Venosa) di cui sono presidente onorario.
Ho attivato, nelle scuole, a partire dal 2004, un laboratorio di critica e creatività, nel contesto del quale sono stati realizzati i seguenti lavori:
2006 – realizzazione del cortometraggio “Theatrum mundi” (premio Vittorio De Sica ’06)
2007 – realizzazione del cortometraggio “Vita da cani”
2008 – Realizzazione del cortometraggio “Tanti Auguri” e del documentario “Nella mia ora di libertà”
2009 – Realizzazione del documentario “Nella mia ora di libertà”
2009 – realizzazione del videoclip “Meditazione metafisiche di un giovane universitario”
2010 – Realizzazione del videoclip “Dimmi come mai”, presentato alla prima edizione del premio Giorgio Gaber per nuove generazioni.
2010 – Realizzazione dello spettacolo teatrale “quando c’era Gaber…” presentato alla prima edizione del premio Giorgio Gaber per nuove generazioni.
Tutti in collaborazione con l’istituto “giustino Fortunato” di Rionero in vulture e con la Associazione culturale il dubbio-film discaunt.
2011 – realizzazione del cortometraggio “una splendida giornata” In collaborazione con il liceo classico “q.Orazio Flacco” e con l’Associazione culturale il dubbio-film discaunt.
Ho scritto nel 2007, insieme a Benedetto Guadagno, Fabio Gammone e Giuseppe Bellasalma, il cortometraggio LO SHOW DELLA SHOAH, interpretato, tra gli altri dal trio cabarettistico “La ricotta” e prodotto dalla Film Discaunt. Inserito nel catalogo ANICA di produzione di cortometraggi e documentari 2007.
Nel 2008 partecipo come relatore al XII Convegno internazionale di studi leopardiani di Recanati.
Suono il piano, la chitarra e il basso elettrico e ho composto e inciso alcune canzoni che ho fatto eseguire ai miei alunni.
Ho pubblicato
Tra nichilismo e pensiero tragico. Leopardi e l’odierna koinè ermeneutica, in Allegoria, n, 34-35, anno XII, Gennaio-Agosto 2000. (Ora in “Il dramma a tristo fine”, Graphis)
Nietzsche come educatore. Considerazioni inattuali sulla filosofia del presente, in Allegoria, n. 44, Anno XV, Maggio-Agosto, 2003.
Il dramma a tristo fine. Per una teoria del tragico in Leopardi, in Rivista di letteratura italiana, XXI, 2003. (Ora in “Il dramma a tristo fine”, Graphis)
Per un etica tragica. Il paradigma dell’antico in Schopenhauer e Leopardi, in Rivista di letteratura italiana, XXIII, 2005. (Ora in “Il dramma a tristo fine”, Graphis)
Il dramma a tristo fine. Leopardi e il pensiero tragico (Con la prefazione di Anna Clara Bova), Graphis, Bari, 2007.
Il Narcisismo ferito. Per una rilettura del “lavoro critico” di Arcangelo Leone de Castris, in Athanor. Semiotica, Filosofia, Arte, Letteratura, anno XIX, nuova serie, n. 12, 2008-09.
Sulla natura degli uomini. Leopardi e l’antropologia filosofica. Comunicazione letta al XII Convegno internazionale di studi leopardiani. Ora in «La prospettiva antropologica nel pensiero e nella poesia di Giacomo Leopardi», Atti del XII Convegno Internazionale di Studi Leopardiani (Recanati 23-26 settembre 2008), a cura di Chiara Gaiardoni, prefazione di Fabio Corvatta, Firenze, Olschki, 2010.
Ho scritto infine quattro drammi di prossima pubblicazione.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 5 Ospite(i)