Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
MATTIAZZO Marco
06-11-2012, 05:47 PM
Messaggio: #1
MATTIAZZO Marco
Marco Mattiazzo.
Nato a Noventa Vicentina (VI) il 19/11/1990 .
Dopo aver concluso gli studi superiori presso il Liceo Classico Europeo presso l’Educandato San Benedetto di Montagnana, è ora studente presso l’Università degli Studi di Trento (corso di laurea in lettere moderne con indirizzo di studi storici e filologico letterari), città dove sta anche frequentando una scuola di teatro presso il circuito “Teatri Possibili”.
Assiduo appassionato di teatro e cinema ha partecipato in veste di attore a numerosi allestimenti teatrali, quali:
- “Un morto da vendere” di Dario Fo, per la compagnia teatrale scolastica “Attori per Caso”, di Montagnana (PD), nel ruolo di Marco;
- “Ci sono cascato come un pollo” di Camillo Vittici, con la medesima compagnia nel ruolo di Alessandro;
- “Il piccolo principe” di Antoine de Saint Exupery, per la compagnia teatrale - musicale “Danza e Armonia” di Noventa Vicentina (VI) nel ruolo del pilota - narratore;
- “A Midsummer Night’s Dream” di William Shakespeare, allestimento in lingua originale, per la compagnia teatrale scolastica “Miniglobe” di Montagnana (PD) nel ruolo di Bottom;
- “Much Ado About Nothing” di William Shakespeare, allestimento in lingua originale, per la compagnia teatrale scolastica “Miniglobe” di Montagnana (PD) nel ruolo del Coro;
- “Cenerentola in cerca d’ autore” liberamente ispirato al testo “12 cenerentole in cerca d’ autore” di Rita Cirio, per la compagnia teatrale del Liceo Sacchieri di Montagnana (PD) nel ruolo di Lelio e di Amleto;
- “Le baruffe in famegia” di Giacinto Gallina per la compagnia teatrale scolastica “Attori per Caso” di Montagnana (PD) nel ruolo di Momolo;
- “Una losca congiura di Barbariccia contro il Signor Bonaventura” di Sergio Tofano, per la compagnia amatoriale “teatro Salieri” di Legnago (VR) nel ruolo di Barbariccia;
-“Questioni di Apparenze”, liberamente ispirato al testo “Il povero Piero” di Achille Campanile, per la compagnia teatrale del Liceo Sacchieri di Montagnana nel ruolo di Paolo Demagistri;
- “A me gli occhi” di Georges Feydeau, per la compagnia teatrale scolastica “Attori per Caso” di Montagnana (PD) nel ruolo di Boriquet;
- “Non sparate sul postino” di Derek Benfield, per la compagnia teatrale scolastica “Attori per Caso” di Montagnana (PD), nel ruolo del Colonnello;
- “Paolo e Orgiano”, allestimento teatrale di carattere storico didattico in ambito regionale con la compagnia teatrale “l'archibugio”.
- “Il fantasma di canterbury”, per il corso “Teatri possibili” di Trento;
- “Di tutti signora e padrona”, per la compagnia teatrale “attori per caso” di Montagnana;
- “La leggenda dei sassi mori”, per la compagnia teatrale “l' archibugio”;

L’anno scorso ha, inoltro debuttato nel ruolo di scrittore e regista con lo spettacolo “Puoi baciare la sposa”, scritto a quattro mani con Leonardo Tosini, per la compagnia teatrale “sacha tum”;
Partecipa allo spettacolo presentato al concorso, ossia: “Macbeth, ovvero lo dicevo che avevano un aspetto sinistro”, come collaboratore esterno (regista e adattamento del testo).
Ha, inoltre, di aver lavorato ad un film amatoriale finanziato dal comune di Noventa Vicentina (VI) dal titolo “Anima e Fuoco” sulla lotta partigiana nel Basso Vicentino
Ha partecipato nel mese di luglio 2009 ad un seminario teatrale sull’Amleto in località Città della Pieve (PG) gestito dalla Link Academy (accademia di arti drammatiche) di Roma.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)