Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Napoli - "J. Sannazaro"
22-04-2013, 08:36 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-07-2013 04:43 PM da Valentina.)
Messaggio: #1
Napoli - "J. Sannazaro"
[Immagine: Premio%20Gaber%202013%20Sannazaro.jpg]

Regione: Campania
Provincia: Napoli
Località: Napoli
Ordine e grado: Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado
Denominazione: "J. Sannazaro"

Ha partecipato: 4a edizione 2013
Sezione: Teatro
Titolo del progetto: Luci da mania
Referenti interni: Giovanna Giannini
Referenti esterni: Vincenzo Maria Saggese - Livio Montanaro

-----------------------------------------

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Experimenta è un laboratorio di teatro volto alla realizzazione di uno spettacolo finale. L'obiettivo primario non è la messa in scena ma il percorso didattico - espressivo che si svolge nelle ore di lavoro. Il laboratorio ha un tema specifico, la mania, sul quale l'indagine, la ricerca e la creatività di ogni partecipante si mette in discussione attraverso il mezzo espressivo del teatro.
La maggior parte dei testi sono scritti dai ragazzi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-05-2013, 09:50 PM
Messaggio: #2
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Salve a tutti sono mattia albanese dal liceo classico vivona : volevo complientarmi con tutti i ragazzi di Napoli. Ho apprezzato soprattutto la loro grande energia, continuità e ritmo. Particolarmente interessante è stato l' alternarsi di scene corali più intense di intenso significato ad altre analogiche più leggere e di intrattenimento. È stato anche molto bello l' inserimento del dialetto napoletano .ho notato che in un certo momento dello spettacolo c' è stata la rappresentazione di cassandra . Volevo chiedere la relazione di questa figura col tema della mania . Complimenti ancora e grazie.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-05-2013, 10:11 AM
Messaggio: #3
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Ciao, sono una ragazza di Napoli e ti rispondo alla domanda. Cassandra, come mania, rappresenta una delle quattro manie di Fedro, la preveggenza. Grazie ancora per i complimenti!!
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-05-2013, 04:26 PM
Messaggio: #4
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Ciao ragazzi! Sono del gruppo di Cittadella, voglio rinnovarvi i complimenti per lo spettacolo e ringraziarvi del divertimento (Oh sole miooooooooooo!) È stata una bellissima esperienza! (Un complimento particolare alla Manicuriera!!)
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2013, 10:38 AM
Messaggio: #5
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Ciao!! Sono Fernanda del gruppo di Napoli, la manicurista! GRAZIE ASSAI! Anche io ho apprezzato il vostro spettacolo, siete stati davvero bravi a rappresentare un testo del genere! Grazie a voi!!!! Un bacio forte da NAPOLI!
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2013, 03:52 PM
Messaggio: #6
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Rinnovati complimenti da parte di una ragazza di Roma che ha particolarmente apprezzato la vostra interpretazione. Ho ammirato soprattutto l'energia e l'intenzione così marcata nel voler trasmettere il vostro messaggio. Siete riusciti ad emozionarmi tantissimo e per questo posso dire di ammirarvi un sacco! Un bacione a tutti quanti e ancora congratulazioni vivissime!!

- Giulia
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2013, 06:21 PM
Messaggio: #7
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
(22-04-2013 08:36 AM)Valentina Ha scritto:  [Immagine: In%20attesa%20di%20foto.jpg]

Regione: Campania
Provincia: Napoli
Località: Napoli
Ordine e grado: Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado
Denominazione: "J. Sannazaro"

Ha partecipato: 4a edizione 2013
Sezione: Teatro
Titolo del progetto: Luci da mania
Referenti interni: Giovanna Giannini
Referenti esterni: Vincenzo Maria Saggese - Livio Montanaro

-----------------------------------------

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Experimenta è un laboratorio di teatro volto alla realizzazione di uno spettacolo finale. L'obiettivo primario non è la messa in scena ma il percorso didattico - espressivo che si svolge nelle ore di lavoro. Il laboratorio ha un tema specifico, la mania, sul quale l'indagine, la ricerca e la creatività di ogni partecipante si mette in discussione attraverso il mezzo espressivo del teatro.
La maggior parte dei testi sono scritti dai ragazzi.
Cita questo messaggio nella tua risposta
06-05-2013, 02:30 PM
Messaggio: #8
RE: Napoli - "J. Sannazaro"
Ciao sono una ragazza di Decimomannu ho apprezzato tantissimo il vostro spettacolo, ben costruito e divertente; in particolare la scena del Papa è stata spettacolare, fate tanti complimenti a quel ragazzo che avrà uno splendido successo in futuro. Un bacio a tutti e in particolare al mio Papa preferito, so che la parte l'hai scritta e sei un genio!!

Grazie mille, un bacio forte anche a te, anche il vostro spettacolo era bello!!!
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)