Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il Premio Gaber diventa un FILM!
29-05-2013, 05:47 PM
Messaggio: #91
RE: Il Premio Gaber diventa un FILM!
Prima di tutto ... Valentino è licenziato in tronco!!!
Perdere il cartellino?!?!?!?! MAI!!!
Vorrà dire che alla prossima Edizione - dove sarete ammessi con assoluta certezza, vista la qualità artistica e UMANA del vostro lavoro!!! - ci toccherà dare a Valentino una collezione di badge di vario tipo, soprattutto del tipo "guinzaglio" che non li puoi proprio perdere neppure sotto la doccia Smile
Carissimo Vito, scusa il nostro tono sempre scherzoso (che ci vuoi fare, siamo toscani!), ma proprio non ci sono parole che potrebbero descrivere il regalo che ci avete voluto fare con la vostra Partecipazione.

Ma se vi abbiamo minimamente capito, forse con voi le parole non servono.
Dal Premio Gaber al Gruppo Cossar ... un sorriso.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-06-2013, 09:43 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-06-2013 10:01 AM da vitodalò.)
Messaggio: #92
RE: Il Premio Gaber diventa un FILM!
(29-05-2013 05:47 PM)admin Ha scritto:  Prima di tutto ... Valentino è licenziato in tronco!!!
Perdere il cartellino?!?!?!?! MAI!!!
Vorrà dire che alla prossima Edizione - dove sarete ammessi con assoluta certezza, vista la qualità artistica e UMANA del vostro lavoro!!! - ci toccherà dare a Valentino una collezione di badge di vario tipo, soprattutto del tipo "guinzaglio" che non li puoi proprio perdere neppure sotto la doccia Smile
Carissimo Vito, scusa il nostro tono sempre scherzoso (che ci vuoi fare, siamo toscani!), ma proprio non ci sono parole che potrebbero descrivere il regalo che ci avete voluto fare con la vostra Partecipazione.

Ma se vi abbiamo minimamente capito, forse con voi le parole non servono.
Dal Premio Gaber al Gruppo Cossar ... un sorriso.

Carissimi, scusate il ritardo con cui vi scriviamo, ma abbiamo partecipato a richieste pervenuteci con lo spettacolo che abbiamo portato da voi e con il nuovo spettacolo (un oggetto un vissuto) ad alcuni eventi nella nostra regione. Inoltre vito con altri lavori e con altri disabili ha partecipado ad altre rassegne in puglia e in abruzzo per cui si è assentato. Oggi eravamo tutti in attesa a scuola per vedervi in diretta streaming, ma abbiamo letto il vostro messaggio e un po delusi siamo rimasti perchè desideravamo essere tutti insieme ad assistere alle premiazioni, perchè sabato finisce la scuola e non saremo più insieme fino a settembre....capiamo la vostra situazione e siamo felici per la qualità dei lavori teatrali, segno del livello artistico della vostra rassegna....abbiamo deciso allora che appena sapremo la data delle premiazioni, andremo tutti nel centro diurno dei disabili dove vito lavora e con loro vedremo comunque insieme i risultati, anche se alcuni di noi non ci saranno....forse involontariamente ci avete dato la possibilità di reincontrarci prima delle vacanze estive, ancora una volta con Aljosha(che non sta nella pelle), Valentino(che fa il filosofo), Maurizio(che fa sempre casino e ci Huh
Heart
Big Grin

(07-06-2013 09:43 AM)vitodalò Ha scritto:  
(29-05-2013 05:47 PM)admin Ha scritto:  Prima di tutto ... Valentino è licenziato in tronco!!!
Perdere il cartellino?!?!?!?! MAI!!!
Vorrà dire che alla prossima Edizione - dove sarete ammessi con assoluta certezza, vista la qualità artistica e UMANA del vostro lavoro!!! - ci toccherà dare a Valentino una collezione di badge di vario tipo, soprattutto del tipo "guinzaglio" che non li puoi proprio perdere neppure sotto la doccia Smile
Carissimo Vito, scusa il nostro tono sempre scherzoso (che ci vuoi fare, siamo toscani!), ma proprio non ci sono parole che potrebbero descrivere il regalo che ci avete voluto fare con la vostra Partecipazione.

Ma se vi abbiamo minimamente capito, forse con voi le parole non servono.
Dal Premio Gaber al Gruppo Cossar ... un sorriso.

Carissimi, scusate il ritardo con cui vi scriviamo, ma abbiamo partecipato a richieste pervenuteci con lo spettacolo che abbiamo portato da voi e con il nuovo spettacolo (un oggetto un vissuto) ad alcuni eventi nella nostra regione. Inoltre vito con altri lavori e con altri disabili ha partecipado ad altre rassegne in puglia e in abruzzo per cui si è assentato. Oggi eravamo tutti in attesa a scuola per vedervi in diretta streaming, ma abbiamo letto il vostro messaggio e un po delusi siamo rimasti perchè desideravamo essere tutti insieme ad assistere alle premiazioni, perchè sabato finisce la scuola e non saremo più insieme fino a settembre....capiamo la vostra situazione e siamo felici per la qualità dei lavori teatrali, segno del livello artistico della vostra rassegna....abbiamo deciso allora che appena sapremo la data delle premiazioni, andremo tutti nel centro diurno dei disabili dove vito lavora e con loro vedremo comunque insieme i risultati, anche se alcuni di noi non ci saranno....forse involontariamente ci avete dato la possibilità di reincontrarci prima delle vacanze estive, ancora una volta con Aljosha(che non sta nella pelle), Valentino(che fa il filosofo), Maurizio(che fa sempre casino e ci Huh
Heart
Big Grin

VISTO CHE SIAMO ENTRATI CON LA MIA PASS e che sono stato citato mi pare giusto che anch'io vito vi scriva un pensiero...questi studenti sono delinquenti..mi hanno fatto penare quando proposi di partecipare al premio Giorgio Gaber, tutti si vergognavano di esibirsi davanti ad un pubblico sconosciuto. adesso mi rompono perchè vogliono continuare l'esperienza teatrale...CHIEDO CONSIGLIO A VOI ESPERTI . DA ROBERTA A VALENTINA AL GRANDE REGISTA(a proposito come procede con il film?)... COSA FACCIO CON QUESTI DELINQUENTI? E COSA FACCIO CON MAURIZIO CHE VUOLE IL VOSTRO CARTELLINO E NON QUELLO CHE HO PREPARATO IO?...L'organizzazione scolastica prevede che il prossimo anno io lavori con le terze, che faccio? L'idea sarebbe di attivare un altro laboratorio sia per le terze che per le future quinte.... MA COSì IO MUOIO....

PS GRAZIE PER LA CONSIDERAZIONE PERSONALE E PER IL NOSTRO LAVORO..IN REALTà IL REGALO LO ABBIAMO RICEVUTO DA VOI PERCHè LA VOSTRA RASSEGNA HA UNITO FORTEMENTE QUESTO GRUPPO DI GIOVANI E SOPRATTUTTO HA FATTO SCOPRIRE IN LORO LA CONSAPEVOLEZZA DI RIUSCIRE....UN ABBRACCIO
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)