Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 2 voti - 3 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il dibattito di venerdì 4 maggio
17-05-2012, 12:49 AM
Messaggio: #21
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
Ma perchè invece di cercare risposte a domande di questo tipo, e quindi a parlare di tutte le bassezze umane, non cominciamo seriamente a lavorare su di esse. Perchè è inutile negare, tutti siamo "affetti" da molte di queste bassezze. Ognuno di noi, come singolo individuo compone quella che è la società, se ognuno di noi facesse un bel lavoro (parlo di coscienza) interiore non credete che forse qualcosa cambierebbe? Magari non cambierebbe la società intera, non nell'immediato, però se ognuno lavora su sè stesso capendo la propria natura, ascoltandola, assecondandola, non credete che impareremmo molto di più su noi stessi e sugli altri? Non cambieremmo il mondo, certo, ma il nostro modo di vederlo si, cambierebbe anche il nostro atteggiamento nei confronti di tutto e tutti.
Per poter comprendere il comportamento della materia si osserva da cos'è composta, in ogni sua microscopica parte. Ed è così che dovremmo fare, comprendere noi stessi, per comprendere tutti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-05-2012, 12:59 PM
Messaggio: #22
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
la considerazione di Sohpia è giusta
dobbiamo lavorare su noi stessi come singoli individui
ma per me c'è da fare di più
dobbiamo anche concepire il cambiamento come impegno di gruppi
da soli possiamo portare un esempio, ma insieme possiamo operare il vero cambiamento
spero che altri si uniscano a queste discussioni che il premio ci ha permesso di fare e che si costruisca quel concetto di -insieme- di cui ci troviamo a parlare spesso, ma che non ci adoperiamo a creare seriamente
dai ragazzi noi ci dobbiamo credere e non dobbiamo subire passivamente questo mondo che ci vuole idioti a tutti i costi
oppure vi va bene così?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-05-2012, 10:25 PM
Messaggio: #23
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
E guardo il mondo da un Oblò...
Mi annoio un po!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-05-2012, 11:02 AM
Messaggio: #24
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
carissima regina ci manca pure che ci mettiamo a fare dell'ironia e poi siamo davvero tutti
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-05-2012, 10:02 AM
Messaggio: #25
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
Non è ironia ma una canzone molto famosa del 1980 scritta da Gianni Togni..!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-05-2012, 05:41 PM
Messaggio: #26
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
sì sì guarda mi astengo perche non capisco proprio cosa c'entri con quello che stavamo dicendo
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-05-2012, 01:12 PM
Messaggio: #27
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
Si Regina sappiamo che è una canzone molto famosa, ma non cambia il fatto che il tuo commento, centra come i cavoli a merenda.

Comunque per quel che riguarda quello che dicevo, secondo me se prima non ci accorgiamo di noi stessi e non cominciamo a conoscerci davvero e riconoscerci come singoli individui, insieme non potremo fare poi tanto. Perchè se all'interno dell'insieme c'è anche solo una persona non in linea con se stesso, diventa un po' come una cellula impazzita, un tumore che in fine contagia gli altri. Però associarsi agli altri per crescere insieme è un bell'aiuto per tutti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-05-2012, 06:01 PM
Messaggio: #28
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
mi trovi d'accordo
e mi complimento con te per la tua partecipazione
magari ci avviciniamo al problema con due approcci diversi ma mi smebra che vogliamo andare dalla stessa parte
e allora come possiamo fare?
cosa possiamo fare intanto?
io direi di avvicinare più persone al problema
cercare una discussione
che ne dici?
tu cosa proponi?
e cosa propongono i fantasmi che leggono ma non scrivono?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-05-2012, 08:14 PM
Messaggio: #29
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
Io direi che intanto possiamo applicare il lavoro su noi stessi, poi si vedrà...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-06-2012, 06:29 PM
Messaggio: #30
RE: Il dibattito di venerdì 4 maggio
Credo ke entrabeee non avete colto il concetto!! cavoli a merenda? nn penso minimante...
Era un semplicissimo paragono del'Oblò con lo scermo telivisivo,dispiace ke nn abbiate colto... e poi,ironico? anke se fosse dove sta il problema?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)